promorama.it ` last update` 26 Maggio 2019 - P.IVA 01837450509
Promorama, music promotion services
Share: Twitter Delicious Reddit digg stumbleupon                      
home
labels
bands
tour dates
newsletter
press room
about us
contacts
search
search
01 | 02 | 03 | 04 | 05
| Press-Clips.PDF| Multimedia
cover



Gentlemens

last update: 08.02.2019

intro | biografia | discografia | links | multimedia | archivio


BIOGRAFIA


I Gentlemens sono una band musicale punk blues e noise rock italiano composto da Paolo Fioretti (voce, chitarra), Giordano Baldoni (chitarra), Daniele Fioretti (Batteria, Voce).
Nascono nel 2004 in un piccolo paese in provincia di Ancona.
Giordano e Daniele, mossi dall’inquietudine e dalla emarginazione della e dalla difficoltà sociale sella vita di provincia, formano una band giurando fedeltà agli MC5 e ai Sonic Youth.

Con questa prima formazione aprono concerti di Baustelle, Bugo, Dirty Pretty Things, The Others e pubblicano l’Ep “Looking for a Groupie”.

Qualche anno dopo, Paolo, cresciuto con i dischi prestati e rubati al fratello Daniele, si unisce alla band. Con questa formazione nel 2008 pubblicano l’Ep “Outlaw Sessions” e, nel 2013, “Less Said The Better”.

Suoni distorti, volumi esagerati, bagni sudici nei club, chilometri e sigarette accompagnano la band per tutta Italia per promuovere il loro disco autoprodotto.
La produzione, l’istintività e la primordialità del loro suono diventa, progressivamente il loro tratto distintivo.

Sulla loro strada incontrano Niccolò Mazzantini e Fabio Fantozzi membri della band livornese APPALOOSA, con cui nasce una collaborazione per registrare il nuovo album “Hobo-Fi”, pubblicato da Area Pirata Records.

Nei quasi due anni di promozione del disco , i Gentlemens percorrono tutto lo stivale, fanno due tour europei in un solo anno in cui attraversano Svizzera, Germania, Francia e Spagna per un totale di circa 75 date, aprendo anche il tour italiano degli Oblivians del 2018.
Il tour è finito, ma i Gentlemens sentono l’esigenza di capitalizzare l’esperienza maturata per allargare e ridefinire il proprio spettro sonoro e la necessità di raccontare cosa stanno incontrando sulla propria strada.
È cosi che entrano all’ Outside – Inside Studio, con Gianluca Turrini (Jon Spencer Blues Explosion, One Dimensional Man), coadiuvato da Matt Bordin (Mojomatics, Squadra Omega) che contribuisce alla produzione artistica.
Il risultato è “Triage”, un album che amplia la mappa sonora della band che guadagna maggiore imprevedibilità. Un lavoro molto personale, caratterizzato da suoni cupi e dinamiche estreme che fanno da palcoscenico a testi che evocano le luci ed ombre del loro immaginario.